Account pubblicitario di Facebook disabilitato? Come recuperare un account Facebook bloccato

Il tuo account pubblicitario di Facebook è stato disattivato e stai cercando un modo per ripristinarlo? Quindi segui questa pagina per scoprire il metodo migliore per riavere il tuo account e come evitare che vengano bloccati.

Account pubblicitario di Facebook bloccato

Gli annunci di Facebook sono uno dei modi migliori per commercializzare i tuoi prodotti e servizi o persino le pagine sul gigante dei social media. Se lo hai già utilizzato, saprai che puoi ottenere clienti mirati che convertirebbero e interagirebbero con le tue pagine. Un buon numero di esperti di marketing lo considera uno dei principali funnel di marketing a causa della qualità del traffico che genera.

Tuttavia, c’è una cosa degli annunci di Facebook che non piace ai marketer: gli account pubblicitari vengono bannati facilmente e, se ciò accade, sei su una lunga strada per ottenerlo – o essere ignorato – e cacciato dall’uso degli annunci di Facebook.

Messaggio di blocco dell'account degli annunci di Facebook

Se il tuo account di annunci di Facebook è stato bannato, c’è una procedura per farlo sbloccare o creare un account di annunci di Facebook invisibile che non può essere collegato a te poiché non ti sarà permesso di creare un altro account se il tuo l’account precedente è stato bloccato.

Prima di approfondire questo argomento, esamineremo perché Facebook blocca l’account pubblicitario. Ti forniremo anche suggerimenti per mantenere il tuo account pubblicitario a prova di blocco.


Perché Facebook blocca l’account pubblicitario

Facebook guadagna dai marketer che pubblicano annunci di Facebook. Allora perché dovrebbero voler bloccare quelli che fanno guadagnare loro soldi? Si scopre che il numero di account che vengono bloccati è molto alto e, nella maggior parte dei casi, dovrai solo assumerti la responsabilità: è stata tutta colpa tua.

Di seguito sono riportati i 2 motivi per cui Facebook bloccherà il tuo account pubblicitario.

  • Feedback negativo elevato sugli annunci

Rapporto sugli annunci di Facebook

Mentre Facebook guadagna con gli annunci, ha a cuore l’interesse dei propri utenti e sa che se gli utenti continuano a ricevere annunci fastidiosi, alla fine perderanno. Per questo motivo, Facebook consente agli utenti di nascondere i tuoi annunci, scegliere di non mostrare annunci dalla tua pagina o persino segnalare i tuoi annunci.

Ci sono un buon numero di motivi evidenziati che spingono gli utenti a segnalare i tuoi annunci, tutti considerati feedback negativi da Facebook. Se i tuoi annunci generano un’alta percentuale di feedback negativi, tale account verrebbe bloccato e tutti gli annunci verranno rimossi.

  • Violazione della politica sugli annunci di Facebook

Violazione della politica sugli annunci di Facebook

Anche senza ricevere feedback negativi dagli utenti, il tuo account può essere bloccato. E sì, se questo accade, è colpa tua. Questo perché non hai letto il documento sulla politica degli annunci di Facebook, oppure l’hai fatto ma ti sei rifiutato di seguire i termini e le condizioni presenti nel documento.

La politica sugli annunci di Facebook evidenzia cosa fare e cosa non fare della pubblicità su Facebook e ogni annuncio viene esaminato per vedere se va contro ciò che è consentito. Se il reato non è grave, gli annunci verrebbero bloccati e non mostrati agli utenti di Facebook. Tuttavia, se il reato è grave, il tuo account pubblicitario di Facebook viene bloccato.


Come sapere perché il tuo account è stato bloccato

Da quanto sopra, puoi vedere i 2 motivi per cui Facebook blocca gli account. Sapere quale dei motivi è responsabile del tuo blocco è importante per evitare che il tuo account venga bloccato in futuro.

La cartina di tornasole per sapere quale motivo ha bloccato il tuo account Facebook è semplice: controlla se il divieto è dovuto a un’alta percentuale di feedback negativi. Come si fa a farlo? Di seguito è riportata la guida dettagliata su come verificare il feedback negativo ricevuto dai tuoi annunci.

  • Accedi al tuo account Facebook e vai a Facebook Ads Manager. Vedrai un elenco degli annunci che hai pubblicato.

Facebook per le imprese

  • Seleziona gli annunci specifici che sospetti e fai clic su “Anteprima”. Apparirà un pop-up: scegli l’opzione “Post di Facebook con commento”.
  • Il post mostrerà e i dettagli del fidanzamento. Dovresti prendere nota del numero di persone raggiunte dai tuoi annunci, che si trova nella parte superiore della sezione sul rendimento della pagina. In fondo alla pagina c’è il feedback negativo.
  • Tutto quello che devi fare è controllare la percentuale di feedback negativo sul numero totale di persone raggiunte, e dovresti avere la percentuale di feedback negativo.

Feedback su Facebook

Se questo numero è alto, questo è il motivo per cui il tuo account è stato bloccato. Tuttavia, se il feedback negativo è molto basso o addirittura trascurabile, il motivo per cui il tuo account è stato bloccato è che hai violato la politica sugli annunci di Facebook.


Come recuperare l’account pubblicitario di Facebook bloccato

La domanda che dovresti porti è: Facebook ripristinerebbe un account dopo averlo bloccato? Bene, la risposta è che dipende e NO, non possiamo dirti se riavrai il tuo account pubblicitario o meno. Dovrai solo provare e vedere se ti ascolterebbero. L’unico metodo per recuperare il tuo account pubblicitario è presentare ricorso contro il blocco.

Per presentare ricorso, vai alla pagina Facebook Ads Manager. Poiché il tuo account è bloccato, vedresti una sezione rossa sulla pagina che ti informa che il tuo account è stato bannato e ti viene fornito un collegamento a una pagina di contatto – per fare ricorso contro il ban – se ritieni che sia stato un errore da parte loro. Ad essere onesto con te, saresti estremamente fortunato se ricevessi una risposta da loro dopo la prima prova. Alcuni continuerebbero a provare fino a quando non riceveranno risposta.

Recupera l'account pubblicitario di Facebook bloccato

Per la maggior parte, il team di supporto per gli annunci non risponderebbe al loro appello e non c’è nulla che possano fare al riguardo. Se non riesci a convincerli che è stato un errore da parte loro, molto probabilmente hai perso quell’account e la tua capacità di creare un account pubblicitario per il marketing pubblicitario di Facebook. Dovrai essere astuto, educato e politico nel tuo approccio. È ancora meglio se puoi utilizzare il supporto della chat live di Facebook per interagire con il loro agente.


Come creare account rubati di Facebook Ads Manager

Account di Facebook Ads Manager

Se, dopo aver provato, non riesci a sbloccare il tuo account, dovrai creare un nuovo account poiché un’azienda deve continuare, che piaccia o meno a Facebook. Tuttavia, l’account dovrebbe essere invisibile e Facebook non dovrebbe sapere che sei stato tu a creare il nuovo account dopo che il primo era stato bloccato.

Segui i passaggi evidenziati di seguito per creare un nuovo account Facebook Ads. È importante che tu sappia che il nuovo account che verrebbe creato sarebbe un account manager aziendale e non un account pubblicitario personale.

  • Avrai bisogno di qualcuno vicino a te per creare un nuovo account di business manager.
  • Idealmente, non dovresti condividere lo stesso indirizzo IP con la persona, quindi se ti trovi sulla stessa rete Wi-Fi, puoi fare in modo che la persona utilizzi i suoi dati mobili. Altrimenti, puoi semplicemente prendere un server proxy residenziale da Smartproxy.
  • Dal nuovo account del gestore aziendale, crea un nuovo account pubblicitario e imposta una pagina aziendale di Facebook.
  • Dovrai aggiungere un metodo di pagamento. Non dovresti commettere l’errore di aggiungere il metodo di pagamento associato all’account precedente.
  • Con l’account pubblicitario e la pagina Facebook configurati, la persona dovrebbe aggiungerti come amministratore con privilegi completi.

Se segui quanto sopra, hai un altro account pubblicitario per pubblicare i tuoi annunci. È consigliabile pubblicare annunci che si collegano ad altri domini prima di iniziare a pubblicare annunci sul tuo dominio, poiché farlo immediatamente rivelerebbe che sei la stessa persona e anche quella nuova verrebbe bloccata.


Come impedire che il tuo account pubblicitario di Facebook venga bloccato

Se non impari come evitare di essere bloccato, ti occuperai di creare account che continuerebbero a essere bloccati invece di pubblicare annunci che convertono e ti fanno guadagnare. Quindi, come dovresti proteggere il tuo account dal divieto di Facebook? La risposta è semplice: rispetta le politiche sugli annunci di Facebook.

So che probabilmente non hai letto il documento sulla polizza. Ora che hai bloccato il tuo account, dovresti ora tornare indietro e leggere il documento per sapere cosa è consentito e cosa no. Un’altra cosa di cui devi prendere nota è prendere il ritmo lentamente. La creazione di un nuovo account pubblicitario e la creazione immediata di troppi annunci è un’enorme bandiera rossa che potrebbe far bandire il tuo account.

Invece, dovresti iniziare a creare gli annunci lentamente e ricordare che all’inizio gli annunci non dovrebbero avere una somiglianza sorprendente con gli annunci nell’account precedente. Gli annunci non dovrebbero essere correlati finché non ti sei costruito una reputazione. Assicurati che il metodo di pagamento che utilizzi per il nuovo account sia diverso da quello che utilizzi nel tuo vecchio account.

Conclusion

Anche se si verificano errori che i tuoi account vengono contrassegnati e banditi, nella maggior parte dei casi sei il colpevole che ha bloccato il tuo account e dovresti assumerti la responsabilità della tua azione.

È importante che tu sappia che la cosa migliore è evitare che il tuo account pubblicitario di Facebook venga bandito rispettando le politiche sugli annunci di Facebook. Questo perché una volta che il tuo account pubblicitario viene bloccato, molto probabilmente non lo sbloccherai nella maggior parte dei casi e, come tale, perderai per sempre il tuo account pubblicitario personale.


Per saperne di più,