Cura della pelle in inverno: consigli per creare la tua routine di cura della pelle pronta per l’inverno

L’inverno è qui. Non è musica per le orecchie? Lo sarebbe soprattutto se ami gli inverni. I falò, l’aria fredda e la cioccolata calda: ci sono molti motivi per amare l’inverno. Tuttavia, potrebbero esserci anche alcuni motivi che potrebbero far sì che qualcuno non ami il tempo. Per cominciare, la pigrizia, il freddo tremante, le giornate corte e, soprattutto, la pelle secca e squamosa.

Potremmo non essere in grado di aiutarti con i primi motivi, ma possiamo aiutarti con l’ultimo. La pelle secca e squamosa può essere un incubo, soprattutto per le donne, coloro che desiderano niente di meno che una pelle liscia e luminosa.

Quindi, come puoi aiutare la tua pelle a sconfiggere il freddo invernale? Come puoi renderlo morbido ed elastico? Bene, di questo vi racconteremo tutto in questo blog. Quindi continua a leggere e avvicinati alla pelle dei tuoi sogni.

Perché la pelle diventa secca e squamosa in inverno?

Per prima cosa, devi sapere che lo strato più esterno della pelle, chiamato epidermide, è costituito da cellule morte della pelle. Una funzione importante di questo strato è quella di proteggere la pelle e il corpo da invasori dannosi come virus e tossine. La pelle diventa secca e irritata quando questa barriera subisce danni. Affinché la barriera cutanea funzioni al meglio, l’umidità è essenziale.

Tuttavia, in inverno, c’è meno umidità nell’aria, il che può aumentare la secchezza. In aggiunta a ciò, pratiche comuni durante l’inverno, come l’uso di riscaldatori nelle stanze, riducono anche l’umidità, privando la pelle degli oli idratanti naturali, peggiorando le cose.

Pelle secca – la radice di tutti i mali

La pelle secca può essere un banale problema estetico per molti, ma può trasformarsi in problemi cutanei seri e spiacevoli come psoriasi, eczema, scottature da vento e geloni, che richiedono cure mediche se diventano gravi.

Come affrontare la secchezza in inverno?

C’è solo una parola che devi ricordare: idratante.

Solo perché tu lo sappia, l’idratazione non è solo una scelta ma una necessità durante gli inverni. Una crema idratante crea una barriera protettiva, bloccando l’umidità. Di conseguenza, previene la disidratazione e mantiene la pelle elastica e morbida.

Suggerimenti per creare la tua routine di cura della pelle adatta all’inverno

Inizia con un detergente idratante

Quando i venti diventano freddi, la pelle perde la sua umidità. Quindi, è una buona idea utilizzare un detergente idratante soprattutto se hai la pelle eccessivamente secca.

Un detergente idratante può aiutare a idratare la pelle secca, supportando in definitiva la barriera cutanea per proteggere la pelle dagli effetti dannosi del freddo. Questo può anche aiutare a rimuovere le cellule morte della pelle, senza rendere la pelle tesa o secca.

Già che ci sei, assicurati di utilizzare un detergente delicato, quello che non priva la pelle degli oli naturali.

L’idratazione è fondamentale:

Quanto spesso bevi acqua al giorno? Raramente, hai detto? Non sei solo. Tutti noi tendiamo a bere quantità inadeguate di acqua in inverno. Tuttavia, devi sapere che il primo e più cruciale passo per creare una routine di cura della pelle adatta all’inverno è concentrarsi sull’idratazione.

Potresti anche cercare ingredienti come acido ialuronico, glicerina e ceramidi nel detergente, nella crema idratante e nei sieri per trattenere l’umidità e prevenire la perdita d’acqua.

Esfoliare saggiamente:

L’esfoliazione è vitale per rimuovere le cellule morte della pelle e favorire il ricambio cellulare. Tuttavia, fai attenzione al tipo e alla frequenza dell’esfoliazione durante l’inverno. Scegli un esfoliante delicato, come un esfoliante chimico con alfa idrossiacidi (AHA) o beta idrossiacidi (BHA), e riduci la frequenza a una o due volte a settimana per evitare di seccare eccessivamente la pelle.

Evitare l’acqua calda:

Anche se una doccia calda può essere allettante quando fa freddo, l’acqua calda può privare la pelle dei suoi oli naturali, provocando secchezza e irritazione. Opta per l’acqua tiepida quando lavi il viso e il corpo. Termina la doccia con un getto di acqua fredda per chiudere i pori e trattenere l’umidità.

Usa un umidificatore:

I sistemi di riscaldamento interni possono rendere l’aria all’interno della tua casa molto secca, il che può portare alla disidratazione della pelle. Posizionare un umidificatore nella tua camera da letto può aiutare a mantenere un adeguato livello di umidità, mantenendo la pelle umida e sana.

Presta attenzione alla tua dieta:

Una dieta equilibrata ricca di acidi grassi essenziali, antiossidanti e vitamine può avere un impatto significativo sulla salute della pelle. Incorpora alimenti come avocado, noci e verdure a foglia verde, che sono eccellenti fonti di nutrienti che supportano la salute della pelle.

Pensieri conclusivi

Creare una routine di cura della pelle adatta all’inverno significa mantenere l’idratazione e la protezione della pelle. Seguendo questi suggerimenti e scegliendo i prodotti giusti, puoi mantenere la pelle sana, luminosa e protetta dagli elementi aggressivi dell’inverno. Quindi, abbraccia il paese delle meraviglie invernale con sicurezza e una carnagione luminosa.

Prenota oggi stesso il tuo check-up completo della salute del corpo