Friggere il cibo ad aria fa bene alla salute? Leggere per sapere

I cibi fritti fanno male alla nostra salute. Ne siamo tutti consapevoli. Eppure cediamo alla tentazione di mangiare cibi oleosi, che si tratti di samosa sbavante, patatine fritte, jalebi, aloo tikki e cosa no. Non abbiamo questi prodotti alimentari solo quando siamo fuori, li abbiamo anche nelle nostre case come spuntini serali: i deliziosi pakora, l’aloo-puri a colazione e così via. Sfortunatamente, sono diventati parte del nostro stile di vita nonostante rappresentino una minaccia per la nostra salute.

Potresti avere qualcuno a casa che ha il colesterolo alto e semplicemente non smetterebbe di consumare cibi grassi. Cosa fare in questo caso se non desiderare che ci sia un modo per gustare queste gustose prelibatezze senza danneggiare la salute? Lascia che te lo dica, potrebbe esserci un modo – almeno questo è quello che dice il mondo.

Stiamo parlando delle friggitrici ad aria. Le friggitrici ad aria sono diventate l’argomento principale della città. Si dice in giro che sia necessario friggere il cibo ad aria invece del buon vecchio metodo di frittura. Ma è vero? La frittura degli alimenti può avere dei vantaggi? È meglio per la tua salute?

Ve lo diremo proprio in questo blog.

Ma prima, come funziona la frittura ad aria?

Sul mercato è disponibile una vasta gamma di friggitrici ad aria. Sono macchine che producono cibi croccanti, proprio come una versione fritta, ma senza olio extra.

Senza olio extra? Sì, avete letto bene. Quindi è sicuramente una vittoria, no? Non così tanto. Ci arriveremo tra un po’.

Puoi considerare una friggitrice ad aria con le caratteristiche di una friggitrice e di un forno a convezione. Viene fornito con un cestello per friggere che consente di sospendere il cibo ed esponerlo al calore da tutti i lati. Tuttavia, invece di essere immersi nell’olio bollente, come di solito accade nei piatti fritti, gli alimenti sono esposti alla circolazione di aria calda, come avviene in un forno. Questo cuoce il cibo ed evita l’olio in eccesso che può essere pericolosamente pericoloso per la salute.

Quindi, la friggitrice ad aria è la vincitrice?

Sì, la frittura ad aria è sicuramente migliore se paragonata alla frittura profonda. Cuoce con molto meno olio e può ridurre le calorie del 70% -80%.

Inoltre, la frittura ad aria può anche ridurre gli altri effetti dannosi della frittura ad olio. È necessario notare che quando si friggono cibi ricchi di amido, si produce una sostanza chimica, chiamata acrilammide, che potrebbe essere collegata al cancro. Secondo gli studi, la frittura ad aria riduce questa quantità del 90%.

C’è un problema però?

Sì, la frittura ad aria è migliore. Ma c’è anche un problema. Alcuni studi alternativi hanno suggerito che particolari alimenti, quando fritti all’aria, come il pesce, aumentavano i livelli di prodotti di ossidazione del colesterolo (COP). La sostanza viene prodotta quando la carne si decompone durante la cottura. La sostanza può essere collegata alla malattia coronarica, al cancro e all’indurimento delle arterie.

Inoltre, si possono formare altri composti dannosi quando si friggono alcuni alimenti. Questi includono ammine eterocicliche, aldeidi e idrocarburi policiclici aromatici, che possono essere dannosi e possono comportare un rischio di cancro più elevato.

Alcuni cibi indiani comuni che puoi preparare con una friggitrice ad aria

  • Gobhi della Manciuria
  • Seekh kabab
  • Kurkuri bhindi
  • Sabudana vada
  • Patatine fritte Masala
  • Arachidi Masala
  • Aloo tikki
  • Pakora
  • Paneer Tikka
  • Samosa punjabi
  • Namak para

Considerazioni conclusive: friggere ad aria è salutare?

In poche parole, la frittura ad aria è più salutare, ma non è salutare. Anche se riduce il petrolio e le calorie del 70-80%, non ti dà comunque un pass gratuito per mangiare elevate quantità di cibi grassi e ipercalorici. Il cibo fritto in aria è ancora considerato fritto. E da quello che sappiamo, consumare quantità eccessive di cibi fritti porta a colesterolo alto e, in definitiva, a malattie cardiache, diabete di tipo 2, aumento di peso e alcuni tipi di cancro. La frittura ad aria può produrre meno agenti chimici, ma non cambia il fatto che le sostanze chimiche siano ancora presenti in una certa quantità, il che rende essenziale un consumo moderato.

Si consiglia di utilizzare occasionalmente la friggitrice ad aria invece di usarla tutti i giorni per preparare gli spuntini serali. Un pasto equilibrato, composto da vitamine e nutrienti essenziali sarà sempre il vincitore. Avrà sempre il sopravvento e ti aiuterà a vivere una vita sana e lunga.

Prenota oggi stesso il tuo check-up completo della salute del corpo