Google Docs sta ottenendo la propria barra di ricerca per risolvere tutti i tuoi problemi più urgenti

Rintracciare il servizio o il tweak di cui hai bisogno in Google Docs dovrebbe presto essere molto più semplice grazie a un nuovo aggiornamento in arrivo sulla piattaforma.

Lo strumento di elaborazione testi sta introducendo una nuova barra di ricerca che, secondo quanto affermato, renderà più facile per gli utenti trovare esattamente ciò che stanno cercando, comprese le funzionalità di uso comune come gli strumenti di formattazione e modifica. Ad esempio, digitando “chi ha visualizzato per ultimo questo documento” verrà visualizzata la dashboard delle attività.

Oltre a Google Documenti, la nuova aggiunta verrà aggiunta anche a molti altri strumenti di Google Workspace, tra cui Fogli software per fogli di lavoro e Presentazioni software per presentazioni, sostituendo l’attuale necessità di accedere al menu Guida per cercare in tutti i campi.

La nuova barra di ricerca sarà immediatamente disponibile all’apertura di un nuovo file e offrirà inizialmente suggerimenti per azioni comuni, come impostare correttamente un documento Google Doc, inserire righe o colonne in un file di Fogli Google o modificare il tema in una presentazione di Presentazioni Google.

Quando inizi a creare e modificare un file, sarai in grado di trovare le azioni recenti e le funzionalità utilizzate o ulteriori suggerimenti per le funzioni che potresti voler utilizzare per migliorare il tuo file.

“Queste raffinate capacità di ricerca degli strumenti mirano ad aiutarti a individuare rapidamente caratteristiche o funzionalità pertinenti utilizzando le tue stesse parole”, ha affermato un post sul blog di Google Workspace che annunciava la notizia.

“Sia che tu stia esplorando la collaborazione, lo smart canvas o le funzionalità di formattazione, il tool finder avanzato ti farà risparmiare tempo e semplificherà il tuo flusso di lavoro aiutandoti a trovare le funzionalità esatte che stai cercando molto più rapidamente.”

La nuova aggiunta sarà attiva per impostazione predefinita e non richiederà alcuna modifica o controllo da parte dell’amministratore IT. Ha iniziato a essere implementato ora e sarà disponibile per tutti i clienti di Google Workspace, nonché per i clienti precedenti di G Suite Basic e Business, nonché per gli utenti con account Google personali.