I pericoli del fumo se hai il diabete

Non è una novità che il fumo non faccia bene alla salute di nessuno. È davvero dannoso. Lo avete visto sui pacchetti di sigarette, sentito dai medici, visto in TV e così via. Non si può negare che il danno ci sia, ma quando si associa il fumo al diabete, si può immaginare l’intensità di questo danno.

Se hai il diabete, smettere di fumare è una delle cose migliori che puoi fare per la tua salute generale e per gestire il diabete. In questo blog, esaminiamo come il fumo può peggiorare sia il diabete di tipo 1 che quello di tipo 2 e cosa puoi fare per smettere di fumare.

Quali effetti ha il fumo sui diabetici?

Il fumo aumenta il rischio di sviluppare complicazioni dovute al diabete. Di conseguenza, il tuo corpo potrebbe reagire in modo meno favorevole all’insulina e al medicinale per il diabete. Questi sono nove effetti sulla salute del fumo sui diabetici:

Fa infiammare peggio

Il corpo diventa più infiammatorio quando si fuma. L’infiammazione incontrollata in tutto il corpo danneggia i tessuti e le cellule. Ciò aggraverà il diabete, le malattie cardiache e le malattie renali nel tempo. Inoltre, l’infiammazione aumenta il rischio di diversi tumori e altre malattie, inclusi gli attacchi di cuore.

Aumenta lo zucchero nel sangue

La cosa più importante che puoi fare per essere in salute se hai il diabete è mantenere livelli normali di zucchero nel sangue. La glicemia aumenta quando fumi. I fumatori con diabete trovano molto più difficile controllare il livello di zucchero nel sangue. Inoltre, fanno più fatica a scoprire la combinazione di farmaci ideale per il controllo della glicemia. Più a lungo il livello di zucchero nel sangue è alto, maggiore è la possibilità che il diabete causi gravi problemi di salute.

Aumenta la resistenza all’insulina

La resistenza all’insulina si verifica quando il tuo corpo non risponde all’insulina come dovrebbe. La resistenza all’insulina è il risultato degli ingredienti pericolosi delle sigarette. Più fumi puoi diventare più resistente all’insulina. Questa è un’arma a doppio taglio perché il fumo aumenta di per sé i livelli di zucchero nel sangue. Lo zucchero nel sangue in eccesso è già in fase di elaborazione da parte del tuo corpo. Quindi, non è in grado di regolare lo zucchero nel sangue utilizzando l’insulina, il suo strumento più efficace.

Aumenta la pressione sanguigna

La ricerca indica che gli individui con diabete e uso di tabacco sono significativamente più suscettibili alle lesioni infiammatorie dei vasi sanguigni. Quando i vasi sanguigni vengono danneggiati, diventano rigidi. La pressione alta è il risultato di questa rigidità.

Se soffri di pressione alta, dovrai cambiare la tua dieta e assumere ulteriori medicinali per stare bene. Inoltre, l’ipertensione aumenta il rischio di ictus, malattie renali e cardiache.

Provoca problemi cardiaci

Le sostanze chimiche presenti nelle sigarette aggravano il diabete e aumentano la pressione sanguigna. Le malattie cardiache possono essere causate da uno di questi fattori. L’insufficienza cardiaca, l’angina e gli attacchi cardiaci sono esempi di malattie cardiache.

Inoltre, il fumo aumenta il rischio di colesterolo alto e malattie coronariche. Il fumo abbassa i livelli di HDL (colesterolo buono) e aumenta i livelli di LDL (colesterolo cattivo). Il colesterolo alto alla fine aumenta anche la possibilità di sviluppare malattie cardiache.

Danneggia i reni

Gli alti livelli di nicotina derivanti dal fumo di sigarette possono causare danni ai vasi sanguigni e aumentare i livelli di zucchero nel sangue. I danni alle arterie sanguigni compromettono la funzione dei reni. Corri il rischio di sviluppare la malattia renale diabetica, che è una sorta di malattia renale cronica.

Peggiora la vista

Gli studi dimostrano che la nicotina, la sostanza chimica attiva nelle sigarette, può anche aumentare le probabilità di retinopatia diabetica, cataratta e glaucoma, tre condizioni che colpiscono gli occhi. Potrebbe non esserci alcun trattamento per alcuni di questi disturbi oculari, il che mette a rischio di ipovisione e anomalie della vista a lungo termine.

Causa un flusso sanguigno inadeguato

Le arterie danneggiate si cicatrizzano nel tempo. Ciò causa una cattiva circolazione rendendo più difficile il passaggio del sangue. Hai un rischio maggiore di ulcere e infezioni se hai una cattiva circolazione nei piedi e nelle gambe. Le amputazioni legate al diabete sono causate principalmente da cattiva circolazione e infezioni.

Danneggia i nervi

L’infiammazione e i livelli elevati di zucchero nel sangue danneggiano non solo i vasi sanguigni ma anche i nervi. Le mani, le gambe e i piedi potrebbero provare dolore, intorpidimento o formicolio a causa di questa lesione nervosa.

La neuropatia diabetica può causare disagio e rendere difficile lo svolgimento delle attività quotidiane. Sebbene sia possibile gestire i sintomi della neuropatia con i farmaci, non esiste una cura nota per questo.

Pensieri conclusivi

Il fumo aumenta lo zucchero nel sangue, il che aggrava il diabete e rende più difficile la gestione dei farmaci. Il diabete aumenta il rischio di problemi ai reni, agli occhi e al cuore. Il fumo aumenta ulteriormente questo pericolo.

La buona notizia è che smettere di fumare ti aiuterà a ridurre l’infiammazione. I livelli di zucchero nel sangue e la reattività all’insulina miglioreranno nel giro di poche settimane. Hai una minore possibilità di sviluppare complicazioni dovute al diabete se il livello di zucchero nel sangue è sotto controllo. E per il resto della tua vita, il rischio rimane inferiore.

Secondo gli studi, smettendo di fumare, chiunque può aumentare la propria aspettativa di vita, soprattutto le persone che soffrono di diabete.

Prenota oggi stesso il tuo check-up completo della salute del corpo