In che modo la scarsa igiene mestruale può influire sulla tua salute

Le mestruazioni sono una parte naturale del ciclo riproduttivo, ma i tabù, i miti, l’ignoranza e la vergogna legati all’argomento, in particolare nelle culture in cui è stigmatizzato, continuano a ostacolare la capacità delle donne di gestire le proprie mestruazioni con dignità e igiene. Questo può avere un profondo impatto sulla salute di una donna. Quando il sangue mestruale non viene gestito correttamente e la pulizia è compromessa, può portare a gravi problemi di salute. Se non trattata, potrebbe progredire in gravi complicazioni.

Questo post sul blog riassume gli impatti della scarsa igiene mestruale sulla salute di una donna:

Impatti della scarsa igiene mestruale

Prurito, eruzioni cutanee, cattivo odore nella zona vaginale

L’irritazione e il prurito nella zona vaginale nelle ragazze e nelle donne in età mestruale sono causati principalmente da pratiche mestruali non igieniche. Il contatto prolungato con il sangue mestruale, la pulizia impropria dei genitali esterni e il lavaggio con semplice acqua possono causare gravi disagi e possono irritare la zona della mucosa. L’uso prolungato di qualsiasi prodotto sanitario può causare eruzioni cutanee, gonfiore, prurito, orticaria e chiazze rosse e squamose. Inoltre, prodotti sanitari di scarsa qualità con assorbenza e traspirabilità inadeguate possono favorire l’infezione fungina.

Aumento del rischio di infezione

L’infezione è una delle conseguenze più evidenti di un’igiene mestruale inadeguata. Secondo studi che esaminano la relazione tra gestione delle mestruazioni e conseguenze sulla salute, indossare lo stesso assorbente per 8-10 ore durante il ciclo può creare un ambiente fertile per germi e altri microrganismi pericolosi. Ne possono derivare infezioni come vaginosi batteriche, dermatiti, infezioni da lieviti e infezioni del tratto urinario. Allo stesso modo, non lavarsi le mani dopo aver cambiato i prodotti per le mestruazioni potrebbe causare malattie tra cui l’epatite B e il mughetto. Queste infezioni possono essere gravi e persino fatali in alcune situazioni. Le infezioni batteriche non trattate, ad esempio, possono provocare la sepsi, una malattia potenzialmente fatale.

Problemi di salute riproduttiva a lungo termine

Una scarsa igiene mestruale può anche devastare la salute riproduttiva di una donna e causare varie morbilità della salute riproduttiva. Gli studi indicano che la scarsa igiene mestruale è responsabile di quasi il 70% delle malattie della salute riproduttiva nelle donne indiane. Usare assorbenti sporchi o non cambiarli a intervalli regolari può portare allo sviluppo di malattie come la malattia infiammatoria pelvica (PID) o l’endometriosi, che è una condizione dolorosa e talvolta debilitante che può avere un impatto sulla fertilità.

Rischio di cancro cervicale

La manipolazione non igienica dei rifiuti mestruali può causare il rischio di cancro cervicale. Secondo i dati dell’Organizzazione mondiale della sanità, l’India rappresenta il 27% di tutti i decessi per cancro cervicale in tutto il mondo. Questo tasso è circa il doppio della media globale e i medici che studiano la malattia ritengono che la scarsa igiene mestruale sia la causa principale.

Impatti psicologici e sociali

Una scarsa igiene mestruale può avere conseguenze psicologiche e sociali oltre che sulla salute fisica. Le donne che non sono in grado di gestire la propria igiene mestruale possono provare sentimenti di vergogna o imbarazzo, portando a sentimenti di isolamento e bassa autostima. Inoltre, i tabù culturali sulle mestruazioni possono portare a discriminazione ed esclusione, soprattutto in contesti come la scuola o il posto di lavoro.

La strada davanti

Per affrontare il problema della scarsa igiene mestruale, è importante:

Dare priorità all’educazione e alla consapevolezza

A causa della disinformazione e della mancanza di conoscenze di base, molte donne potrebbero non essere consapevoli dei rischi associati a una scarsa igiene mestruale. Fornendo formazione sull’igiene mestruale e garantendo l’accesso a prodotti mestruali convenienti e sostenibili, possiamo contribuire a ridurre i rischi e gli impatti di una scarsa igiene mestruale.

Fornire l’accesso alle risorse

Le donne potrebbero non avere accesso alle risorse di cui hanno bisogno per gestire le loro mestruazioni in modo sicuro e igienico. Fornendo l’accesso a materiali sanitari sicuri e convenienti per gestire le loro mestruazioni, possiamo contribuire a ridurre le possibilità di infezione.

Ridurre lo stigma e la vergogna che circondano le mestruazioni

Oltre all’istruzione e all’accesso, è anche importante lavorare per ridurre lo stigma e la vergogna che circondano le mestruazioni. Promuovendo una discussione aperta e onesta sulle mestruazioni, possiamo aiutare a ridurre i sentimenti di vergogna e imbarazzo che potrebbero impedire alle donne di dare priorità alla loro igiene mestruale.

Pensieri di chiusura

In conclusione, una scarsa igiene mestruale può avere una serie di impatti negativi sulla salute di una donna, da infezioni e problemi di salute riproduttiva a impatti psicologici e sociali. Dando la priorità all’istruzione e all’accesso ai prodotti mestruali, oltre a ridurre lo stigma del ciclo, possiamo aiutare a garantire che tutte le donne siano in grado di gestire la loro igiene mestruale in modo sicuro e igienico. Questo non è importante solo per la salute delle donne, ma anche per il loro benessere generale e la qualità della vita.

Prenota oggi il controllo completo della salute del corpo

Altre storie




I benefici terapeutici dell’arte e dell’artigianato che non conoscevi


Storia precedente