La data del giorno del giudizio di Twitter è fissata e non è uno scherzo del pesce d’aprile

Mesi dopo il suo tumultuoso lancio, Twitter ha annunciato che Twitter Blue è ora disponibile a livello globale e la società di social media prevede di rimuovere i segni di spunta dagli account verificati “legacy” il 1° aprile.

Twitter Blue si è esteso agli utenti di tutto il mondo, quindi se pensavi di essere libero dalla follia di Twitter, ripensaci.

Vedi altro

Il sistema di verifica legacy di Twitter ha avuto qualche contesa intorno a esso a causa della sua incoerenza anche prima che Elon facesse il bulldozer attraverso il sito, ma il sollevamento dell’intero sistema e metterlo dietro un paywall non era innegabilmente un cambiamento popolare.

Il nuovo abbonamento Twitter Blue offre il supporto per un segno di spunta “verificato” insieme a una classificazione prioritaria nelle conversazioni, meno annunci (in particolare non Nessuna pubblicità, solo un numero inferiore) e la possibilità di modificare e annullare i tweet. L’aggiunta più recente all’elenco delle funzionalità è la possibilità di twittare fino a 4.000 caratteri, il che rovina totalmente il punto di Twitter, ma qualunque cosa.

Oltre all’annuncio, Twitter ha anche confermato l’intenzione di “chiudere” il suo precedente programma verificato, che ha concesso un segno di spunta blu agli account in base all’ID del mondo reale e alla notorietà individuale. Comprensibilmente, molti utenti verificati “preesistenti” che hanno fatto i salti mortali per ottenere la verifica prima che Musk prendesse il sopravvento non sono contenti del cambiamento.

Vedi altro

Allo stato attuale, Twitter Blue costa $ 8 / £ 6,99 / $ 13 AUD e puoi ottenere $ 1 al mese di sconto se scegli di essere fatturato annualmente. Il prezzo è piuttosto standard a livello regionale, adeguato alla valuta locale. Una strana ruga è che l’acquisto di un abbonamento Blue in-app sul tuo telefono in realtà costa un po ‘di più, il che secondo Twitter è dovuto al fatto che i negozi Apple e Android subiscono una riduzione degli acquisti in-app.

La decisione radicale di “de-verificare” gli account legacy è tanto bizzarra quanto pericolosa. La mossa renderà molto più facile la comparsa di account di impersonificazione e non sarà possibile identificare chi è chi se non stavi seguendo l’account originale. Twitter ridurrà anche il tempo necessario per la verifica Blue da 90 a 30 giorni, il che significa che la creazione di account falsi diventerà un processo molto più veloce.