Le migliori app di editing video e musicale di Apple stanno arrivando sul tuo iPad

Apple ha annunciato che due delle sue migliori app creative su Mac, Final Cut Pro e Logic Pro, riceveranno versioni dedicate per iPad. Queste nuove app dovrebbero ora aiutarti a utilizzare il tuo tablet Apple per acquisire, modificare e pubblicare i tuoi progetti creativi da un unico dispositivo.

Final Cut Pro è il principale software di editing video di Apple. Nella nostra recensione di Final Cut Pro, gli abbiamo assegnato una valutazione di quattro stelle. Ne abbiamo elogiato la convenienza e i numerosi strumenti, inclusa la modalità cinematografica, che ti offre strumenti speciali quando modifichi i filmati girati utilizzando un iPhone 13 o successivo.

Logic Pro, d’altra parte, è perfetto per gli editor audio, in particolare i produttori di musica. Nella nostra recensione di Logic Pro a quattro stelle e mezzo, abbiamo apprezzato le sue straordinarie capacità di produzione musicale e la sua compatibilità con altre importanti app professionali.

In entrambi i casi, tuttavia, le app sono state deluse dal fatto che erano disponibili solo su Mac. Le nuove versioni dedicate all’iPad di Apple dovrebbero rendere più semplice per gli utenti senza uno dei migliori Macbook o dei migliori desktop Mac l’accesso a questo fantastico software quando verrà lanciato martedì 23 maggio.

Non sarai in grado di acquistare entrambe le app a titolo definitivo. Invece, pagherai $ 4,99 al mese o $ 49 all’anno per ogni servizio. I prezzi nel Regno Unito e in Australia non sono ancora ufficiali, ma basati su tassi di cambio di circa £ 3,99 / AU $ 7,39 al mese e £ 39 / AU $ 73 all’anno.

Cosa c’è di nuovo con le versioni per iPad?

Final Cut Pro sfrutta appieno il touchscreen dell’iPad con alcune nuove funzionalità per facilitare la navigazione e l’editing. Innanzitutto, c’è una nuova rotellina che semplifica lo spostamento nella sequenza temporale del progetto. Potrai anche utilizzare la tua Apple Pencil per un’altra nuova funzionalità: Live Draw, che ti consente di scrivere direttamente sopra i contenuti video.

Un’altra bella aggiunta è Scene Removal Mask; questo filtro apparentemente ti consente di rimuovere e sostituire rapidamente e facilmente lo sfondo dietro un soggetto senza la necessità di uno schermo verde, anche se dovremo provarlo da soli per sapere quanto sia realmente affidabile.

Per quanto riguarda Logic Pro, potrai toccare per ingrandire e scorrere le tracce, disegnare con una matita Apple per apportare modifiche di precisione e fare affidamento su una tastiera per i tipici comandi da tastiera che ti saranno familiari se utilizzi il sistema operativo Mac versione. L’iPad Logic Pro includerà anche un nuovo browser audio in modo da poter trovare lo strumento, il campione o il loop perfetto da aggiungere alla tua creazione.

Se stai cercando altre app da utilizzare sul tuo iPad, dai un’occhiata alle migliori app per iPad del 2023.