Non preoccuparti: Google Drive sta già rimuovendo il nuovo limite di file

Google sembra aver già fatto un passo indietro dall’introduzione di un limite di file alla sua piattaforma di cloud storage online.

All’inizio di questa settimana, gli utenti di Google Drive in tutto il mondo hanno iniziato a segnalare che avevano riscontrato nuove notifiche su un limite di account apparentemente appena introdotto di cinque milioni di file.

Tuttavia, Google Drive ha ora risposto ufficialmente alle segnalazioni, rivelando che dopotutto non introdurrà un limite e rassicurando gli utenti che i loro file sono al sicuro.

Non c’è limite

“Recentemente abbiamo implementato un aggiornamento di sistema per i limiti degli elementi di Drive per preservare la stabilità e ottimizzare le prestazioni”, l’account Twitter ufficiale dell’azienda disse. “Sebbene questo abbia avuto un impatto solo su un numero limitato di persone, stiamo annullando questo cambiamento mentre esploriamo approcci alternativi per garantire un’esperienza eccezionale per tutti”.

“Se avremo bisogno di apportare modifiche, le comunicheremo agli utenti in anticipo.”

La mossa è stata accolta con un certo allarme dai clienti di Google Drive, che non hanno ricevuto alcun avviso del cambiamento, suggerendo che potrebbe essersi trattato di un errore da parte dell’azienda.

La formulazione della notifica di avviso non ha certo rassicurato gli utenti, che si sono trovati di fronte a un messaggio che recitava “Errore 403: questo account ha superato il limite di creazione di 5 milioni di elementi. Per creare più elementi, sposta gli elementi nel cestino ed eliminali per sempre.”

A un utente di Reddit è stata persino inviata una notifica che gli diceva di “Elimina 2 milioni di file per continuare a utilizzare il tuo account Google Drive”.

Come abbiamo notato nella nostra storia originale, cinque milioni di file sono un’indennità piuttosto grande in termini reali. Per gli utenti dell’offerta da 2 TB di Google Drive, il piano personale più elevato disponibile, la dimensione media dei file in un account dovrebbe essere di 400 kilobyte (KB).

Detto questo, ci sono certamente alcuni casi in cui gli utenti possono avere così tanti file, ad esempio nell’archiviazione di grandi quantità di dati registrati, ma per la stragrande maggioranza, gli utenti non dovrebbero raggiungere il limite, qualunque cosa Google decida che sarà.