Olio di rosmarino: l’olio manna dal cielo che devi provare

Hai sentito per tutta la vita, dalla scorta segreta di consigli miracolosi sulla salute di tua nonna alle riviste di fitness, che l’oliatura dei capelli non è altro che una benedizione per i tuoi capelli. Dall’olio di cocco all’olio di mandorle e all’olio di jojoba, hai una lista infinita di oli per capelli tra cui provare e scegliere. Ma qual’è il migliore? Beh, non c’è una risposta particolare. Ma se la tua preoccupazione è la caduta dei capelli o se vuoi avere capelli lunghi e luminosi, allora devi conoscere l’olio di rosmarino.

L’olio di rosmarino è sulla bocca di tutti ultimamente. Molti influencer, dermatologi, parrucchieri ed esperti di salute lo hanno acclamato come un olio manna dal cielo per la caduta e la crescita dei capelli. Ma i benefici attraversano la periferia dei capelli. Si scopre che l’olio di rosmarino è una benedizione anche per il corpo.

Ti chiedi come? Bene, continua a leggere il blog. Questo blog ti illuminerà sui benefici che l’olio di rosmarino può avere per il tuo corpo e i tuoi capelli.

I benefici dell’olio di rosmarino per i capelli

Nutre il cuoio capelluto

Considera il tuo cuoio capelluto come terreno. Proprio come il suolo ha bisogno di essere nutrito per favorire un raccolto sano colture, anche il cuoio capelluto ha bisogno di nutrimento. Una dieta sana, ricca di proteine, grassi e vitamine, conta sicuramente di più. Ma l’olio di rosmarino può essere il bonus di cui il tuo cuoio capelluto potrebbe beneficiare.

L’olio di rosmarino è ricco di antiossidanti e proprietà antinfiammatorie che nutrono i capelli. Insieme al massaggio dei capelli, può anche favorire la circolazione sanguigna, garantendo che i giusti nutrienti raggiungano il cuoio capelluto.

Combatte la caduta dei capelli

Pettinare o condizionare i capelli è un incubo per te? Va bene se hai un mucchio di capelli che cadono sul pavimento. La caduta dei capelli può essere dovuta a diversi fattori, il più comune dei quali è la mancanza di vitamine e sostanze nutritive nella dieta.

Dato che l’olio di rosmarino è ricco di componenti antinfiammatori, può rendere i capelli più forti. L’olio può effettivamente rafforzare le radici, tutto grazie al migliore afflusso di sangue ai follicoli piliferi. La mancanza di sangue può abbreviare il ciclo di crescita dei capelli e provocarne la caduta.

In alternativa, secondo gli studi, l’olio di rosmarino può anche limitare la produzione di DHT (diidrotestosterone), che è un ormone associato alla caduta dei capelli, in particolare nei casi di calvizie maschile e femminile, combattendo in definitiva la caduta dei capelli.

Promuove la crescita dei capelli

Ti sei tagliato di recente i capelli ma desideri invertirlo? Ebbene, ciò non può accadere. Ma quello che può succedere è che i tuoi capelli crescano più lunghi e più velocemente. Secondo la ricerca, l’olio di rosmarino nutre il cuoio capelluto, il che alla fine facilita una crescita più rapida dei capelli. Di conseguenza, potresti sviluppare capelli più spessi, aumentandone anche il volume.

Idrata i capelli

Lottando con i capelli secchi e crespi? L’olio di rosmarino può aiutare. Solo perché tu lo sappia, come la tua pelle, anche i tuoi capelli hanno bisogno di idratazione. Miscelato con un olio vettore come l’olio di cocco o di mandorle, l’olio di rosmarino può aiutare a riparare i capelli fragili e secchi fornendo loro umidità. Di conseguenza, potresti assistere a un miglioramento della struttura dei capelli.

Per il corpo

Aumenta l’immunità

Il tuo sistema immunitario è l’esercito del tuo corpo che lo protegge da infezioni e malattie. E gli antiossidanti sono armi potenti. L’olio di rosmarino, benedetto con il mircene, può rafforzare il tuo sistema immunitario. È un potente antiossidante che impedisce ai radicali liberi di danneggiare le cellule.

Per ottenere il massimo da questa potente erba, è meglio inalarla regolarmente.

Ha proprietà antinfiammatorie

Se sei arrivato fin quaggiù dall’alto, devi aver capito come le proprietà antinfiammatorie dell’olio di rosmarino aiutano i capelli. Ma cosa fa per il corpo?

Se soffri di dolori articolari e muscolari, le proprietà antinfiammatorie dell’olio di rosmarino, in particolare l’α-pinene, possono aiutarti.

Favorisce la digestione

I problemi digestivi potrebbero non essere sempre seri, ma possono causare enormi disagi a chi ne soffre. È qui che entra in gioco l’olio di rosmarino. Secondo gli studi, l’olio migliora la secrezione acida gastrica e la bile prodotta dal fegato, essenziali per una sana digestione. Se usi l’olio di rosmarino potresti ottenere sollievo dal gonfiore, dai crampi allo stomaco e da alcuni sintomi di dispepsia. Basta mescolarlo con qualsiasi olio vettore di tua scelta e massaggiare delicatamente lo stomaco. Puoi anche inalare tramite i polsi o utilizzare un diffusore.

Pensieri conclusivi: prestare attenzione

Sebbene sia utile provare gli oli di rosmarino, è anche essenziale prestare attenzione. È sempre meglio usare l’olio di rosmarino con un olio vettore, soprattutto se lo applichi sui capelli. L’olio di rosmarino è denso, applicarlo direttamente sul cuoio capelluto può persino causare infezioni al cuoio capelluto. Quindi, è consigliabile mescolarlo con oli vettore per ottenere i benefici senza essere soggetto ad alcun danno.

Prenota oggi stesso il tuo check-up completo della salute del corpo