Suggerimenti di primo soccorso da seguire per una lesione agli occhi

Le lesioni agli occhi vanno da irritazioni minori a condizioni gravi, potenzialmente pericolose per la vista, che richiedono attenzione immediata. Ecco perché è importante che un oftalmologo o un altro medico esamini l’occhio il prima possibile, anche se all’inizio la lesione sembra lieve.

Di seguito sono riportate alcune delle cause più comuni di lesioni agli occhi:

  • Colpi alla mano, alla palla o ad altre attrezzature sportive
  • Frammenti di materiale che volano a seguito di esplosioni o lavori industriali
  • Proiettili, freccette, fuochi d’artificio, corde elastiche e BB sono esempi di oggetti volanti

Sintomi comuni di lesioni agli occhi

Se noti uno di questi sintomi, rivolgiti immediatamente a un medico. Questi sono sintomi di lesioni oculari potenzialmente gravi:

  • Un occhio si muove più lentamente dell’altro
  • Un occhio sporge più dall’orbita rispetto all’altro
  • La pupilla dell’occhio è insolita per dimensioni o forma
  • La parte chiara dell’occhio ha del sangue
  • Una sensazione come se ci fosse qualcosa negli occhi della persona o sotto la palpebra che le lacrime e il battito delle palpebre non possono rimuovere

Tuttavia, ci sono alcuni suggerimenti di primo soccorso che possono aiutare a gestire la condizione prima di rivolgersi a un medico e consentirti di mantenere la salute degli occhi. Ecco alcuni consigli di primo soccorso da seguire per vari tipi di lesioni agli occhi:

Abrasione corneale

Questo è un graffio superficiale sulla superficie anteriore chiara dell’occhio. I sintomi includono dolore, visione offuscata, arrossamento, lacrimazione e sensibilità alla luce. Rivolgiti immediatamente a un medico se hai un’abrasione corneale. Se non trattata, l’abrasione può infettarsi e trasformarsi in un’ulcera corneale. Nel frattempo, prendi i seguenti passaggi immediati per gestire un’abrasione corneale:

  • Lavati accuratamente le mani con acqua e sapone, quindi risciacqua gli occhi con acqua pulita per eliminare le particelle
  • Evita di strofinare l’occhio perché può peggiorare l’abrasione
  • Sbattere le palpebre più volte per rimuovere eventuali particelle estranee che potrebbero essere negli occhi
  • Se la particella estranea non esce, prova a tirare la palpebra superiore sopra la palpebra inferiore
  • Coprire l’occhio con un tampone o una benda pulita e sterile e consultare un medico

Esposizione chimica

Ciò si verifica quando una sostanza chimica pericolosa viene a contatto con l’occhio. I sintomi includono dolore oculare, arrossamento, gonfiore e perdita della vista. Il modo più importante per limitare i danni causati dall’esposizione chimica è:

  • Sciacquare immediatamente l’occhio con abbondante acqua pulita per almeno 15 minuti
  • Dirigi un getto d’acqua delicato sull’occhio interessato
  • Se entrambi gli occhi sono interessati, dirigere il flusso verso il ponte del naso
  • Risciacqua accuratamente le mani per assicurarti che non vi siano residui chimici o sapone
  • Rivolgersi immediatamente a un medico di emergenza

Oggetto estraneo negli occhi

Questo può essere qualsiasi cosa entri nell’occhio, da una particella di polvere a un frammento di metallo. I sintomi includono una sensazione di pressione o disagio, irritazione, dolore o lacrimazione estrema. Per gestire un oggetto estraneo negli occhi:

  • Lavati bene la mano
  • Esaminare l’occhio interessato in un’area ben illuminata
  • Guarda in alto mentre abbassi la palpebra inferiore per esaminare l’occhio e trovare l’oggetto. Quindi, guarda in basso mentre sollevi l’interno della palpebra superiore
  • Non strofinare l’occhio o esercitare pressione sull’occhio in quanto può causare danni
  • Lampeggia più volte per vedere se l’oggetto estraneo esce
  • Metti un contenitore piatto d’acqua sul lato del viso con l’occhio interessato. Apri e chiudi l’occhio più volte mentre sei immerso nell’acqua per scovare l’oggetto

Trauma da corpo contundente

Ciò si verifica quando un oggetto contundente, come un martello, un mattone, una mazza, un pugno o un tubo colpisce l’occhio o l’area degli occhi. I sintomi includono dolore, gonfiore, sanguinamento e perdita della vista. Per gestire un trauma da corpo contundente:

  • Non strofinare l’occhio poiché anche un impatto leggero può causare gravi lesioni agli occhi
  • Applicare delicatamente un impacco freddo sulla zona degli occhi per ridurre il gonfiore e il dolore
  • Consultare immediatamente un medico

Pensieri finali

Ricorda che il pronto soccorso non sostituisce l’assistenza medica. I suggerimenti di primo soccorso forniti di seguito sono alcuni passaggi immediati che puoi intraprendere dopo una lesione agli occhi; tuttavia, è fondamentale rivolgersi al medico da un oculista il prima possibile. Una lesione oculare è facile da sottovalutare, soprattutto se colpisce una parte dell’occhio priva di recettori del dolore. Ritardando le cure mediche, rischi di esacerbare la lesione, che potrebbe causare una perdita permanente della vista. Solo un oculista può esaminare a fondo l’occhio ferito e consigliare il miglior trattamento.

Prenota oggi stesso il test per la salute di tutto il corpo