Umani vs IA: perché è importante quando si tratta di riprendere a scrivere

CercaGratis ha creato questo contenuto come parte di una partnership a pagamento con TopResume. I contenuti di questo articolo sono completamente indipendenti e riflettono esclusivamente l’opinione editoriale di CercaGratis.


Quando arriva il momento di creare un nuovo curriculum, sono disponibili innumerevoli servizi online per assisterti. Molti di questi strumenti fanno molto affidamento sull’intelligenza artificiale (AI) per guidarti attraverso il processo. Con la stessa rapidità con cui l’intelligenza artificiale è migliorata, fare affidamento esclusivamente su di essa per riprendere la scrittura potrebbe essere un errore. C’è ancora un elemento umano nel processo che dovrebbe essere abbracciato.

Invece di fare affidamento solo sull’intelligenza artificiale per creare il tuo prossimo curriculum, combinare i due è la cosa migliore, poiché spesso uno è più bravo a svolgere compiti specifici.

Quando cerchi “riprendi la scrittura” online, troverai un lungo elenco di servizi disponibili. Alcuni, come TopResume, hanno un team di scrittori esperti pronti ad aiutarti a creare il curriculum perfetto. Altri, come Kickresume, sono alimentati dall’intelligenza artificiale. In questo caso, il modello GPT-3 NLP di OpenAI.

Ecco uno sguardo a quando dovresti usare l’intelligenza artificiale per riprendere la scrittura e quando dovresti coinvolgere un esperto umano.

Potrebbero piacerti anche i migliori costruttori di curriculum professionali e i migliori siti di lavoro.


Vantaggi e svantaggi dell’intelligenza artificiale nella scrittura del curriculum

un robot con le gambe incrociate che ti guarda

(Credito immagine: Aideal Hwa su Unsplash)

Quando scegli una soluzione per la scrittura di curriculum che l’intelligenza artificiale alimenta pesantemente, stai mettendo la tua vita professionale nelle mani di computer X e O. Tuttavia, ciò non è necessariamente negativo perché l’intelligenza artificiale può fare molto per semplificare il processo.

La maggior parte dei servizi basati sull’intelligenza artificiale funziona allo stesso modo. Dopo aver aggiunto alcune informazioni personali, lo strumento AI porrà domande incentrate sulla tua esperienza lavorativa, istruzione, abilità e hobby. Ti mostrerà quindi un curriculum basato su queste informazioni. Da lì, puoi personalizzare il design finale modificando il modello, aggiungendo o rimuovendo dettagli personali, riordinando le sezioni e altro ancora.

Se non hai voglia di far sviluppare l’intero curriculum da un bot, va bene lo stesso. Alcuni siti si concentrano sulla creazione dei migliori elenchi puntati per ogni lavoro elencato sotto la tua esperienza lavorativa di curriculum e lasciano a te le cose creative.

A livello puramente micro, ci sono alcune cose che l’IA fa meglio degli umani quando crea un curriculum, tra cui:

Utilizzo di un modello adatto al settore: I modelli di documento a volte subiscono una cattiva reputazione. Tuttavia, in termini di scrittura del curriculum, i modelli sono davvero tuoi amici. L’intelligenza artificiale non solo ha la capacità di sputare centinaia di modelli di curriculum di alta qualità, ma può anche identificare quali sono i più adatti per quali settori. Questo probabilmente non è il tipo di informazioni di cui sei un esperto, quindi è bello che l’IA possa aiutarti a superare rapidamente questo punto.

Tutto sulle parole chiave: Puoi creare il curriculum perfetto, ma significherà ben poco se nessuno riesce a trovarlo online. È qui che entrano in gioco le parole chiave. Proprio come le aziende vogliono posizionarsi in cima a una pagina di ricerca di Google, così fanno i cercatori di lavoro. L’intelligenza artificiale è molto brava nell’identificare quali parole chiave sono più importanti per il lavoro o il settore appropriato, quindi fa riprendere consigli di scrittura basati su tali dati.

La prova è a parole: Se ti è mai capitato di ricevere curriculum, probabilmente sai già quanto sembra brutto quando un riepilogo contiene un errore di battitura. Mentre i veri redattori fanno un ottimo lavoro nel trovare quei fastidi, l’intelligenza artificiale è ancora migliore. Può rileggere attentamente il tuo curriculum prima che venga inviato.

Il tempo è prezioso: Anche i servizi di scrittura di curriculum basati sull’intelligenza artificiale sono utili perché possono farti risparmiare tempo per fare altre cose. Ad esempio, invece di passare ore a creare una nuova bozza di curriculum, AI può crearne una (o più) in pochi secondi una volta che ha le tue informazioni personali.

mano robotica bianca che si estende verso di te

(Credito immagine: Unsplash)

Lavorare solo con servizi di curriculum basati sull’intelligenza artificiale, tuttavia, comporta alcune sfide e debolezze, tra cui:

Sistema di raccolta difettoso: L’intelligenza artificiale di oggi può sputare informazioni in pochi secondi. Tuttavia, se il sito Web che raccoglie tali informazioni è ingombrante, potresti entrare rapidamente in uno scenario di immondizia. Pertanto, assicurati di selezionare uno dei migliori costruttori di curriculum AI.

Limitazioni: è anche importante capire che le soluzioni di scrittura di curriculum basate su Al sono valide solo quanto i design, i modelli e i caratteri che possono consigliare. Le scelte su tutta la linea migliorano quasi ogni mese. E sì, gli strumenti di personalizzazione sono ancora molto più limitati che se lavorassi con un vero scrittore.

Dov’è il mio tono? A seconda del tipo di posizione per cui ti stai candidando; il tuo tono generale deve filtrare sulla pagina digitale. Al potrebbe avere problemi a farlo. Sì, correggerà la grammatica, ma il risultato potrebbe essere troppo noioso per alcuni.


Come gli umani possono (e non possono) aiutare a riprendere la scrittura

due donne accanto a un computer in un ambiente di lavoro

(Credito immagine: Amy Hirschi tramite Unsplash)

Come puoi vedere sopra, l’intelligenza artificiale fa molte cose per quanto riguarda la scrittura del curriculum. Eppure, ci sono alcuni aspetti del processo in cui è ancora importante fare affidamento su una persona reale. Tra i vantaggi dell’utilizzo di un essere umano ci sono:

Comprensione: Almeno per ora, i programmi Al non sono stati in grado di comprendere le sfumature che alla fine derivano dal linguaggio umano. Pertanto, non possono consigliare dettagli sottili che potrebbero avvantaggiarti se inseriti nel tuo curriculum. Solo gli esseri umani possono farlo.

Brilla creativamente Programmi basati sull’intelligenza artificiale che ancora non hanno un lato creativo. Pertanto, potrebbero proporre un linguaggio per il tuo curriculum che potrebbe sembrare ripetitivo o generico. Gli autori di curriculum professionali, al contrario, possono rendere il testo del tuo curriculum unico e sembrare umano.

Miglior piede in avanti: Gli scrittori umani possono scavare più a fondo e porre le domande giuste per evidenziare le tue migliori qualità.

Ci sono alcuni aspetti negativi nell’usare una persona reale per completare il tuo curriculum.

Richiede tempo: Incontrare qualcuno di persona o online richiede tempo. Ciò include il tempo di preparazione e la riunione stessa. Quindi, devi aspettare fino a quando la persona non ti risponde con i suoi consigli.

Costo più elevato: I veri scrittori di curriculum in genere fanno pagare di più rispetto alle soluzioni basate su Al. Se questa differenza di costo è significativa dipenderà dalle dimensioni del tuo portafoglio.

Quali tendenze? Le esigenze di curriculum sono cambiate notevolmente negli ultimi anni grazie all’aumento degli strumenti di ricerca di lavoro che utilizzano algoritmi e parole chiave per abbinare gli aspiranti candidati ai datori di lavoro. Un vero scrittore potrebbe metterti in una posizione di svantaggio se non è esperto di computer o non conosce le ultime tendenze.

Requisiti unici: C’è anche la possibilità che lo scrittore che assumi non sia un esperto nel tuo settore specifico, e questo potrebbe trasparire nel prodotto finito. Laddove le soluzioni basate su Al potrebbero produrre contenuti aridi, possono comunque identificare quali modelli di curriculum e design funzionano meglio per la tua ricerca di lavoro.

Adotta un approccio combinato

Come puoi vedere, ci sono vantaggi e svantaggi sia per le soluzioni basate su Al che per i veri scrittori di curriculum. Ciò significa che la soluzione migliore potrebbe essere quella di utilizzare entrambi i tipi di risorse. Inizia con una soluzione AI online e trova i modelli perfetti per il lavoro che stai cercando. Aggiungi molti dati personali in modo che Al possa dare consigli sul posizionamento per il testo. Dopo aver creato un curriculum dall’aspetto fantastico, chiedi a un esperto di dare un’occhiata. Consenti loro di sapere di più su di te in modo che possano dare un tocco creativo al prodotto finito.

Potresti anche essere interessato a 12 superbi esempi di curriculum per ispirare la tua ricerca di lavoro e 6 caratteristiche fondamentali condivise dai migliori motori di ricerca di lavoro.