WhatsApp potrebbe presto consentirti di bloccare le tue chat in un caveau biometrico

WhatsApp sta lavorando a una nuova funzionalità che consentirà agli utenti di bloccare e nascondere le singole chat dietro la sicurezza biometrica, come l’impronta digitale. Poiché la maggior parte dei telefoni moderni dispone di una sorta di funzione di sicurezza biometrica, è probabile che la funzione sia disponibile per tutti.

Secondo un post sul WABetaInfo forum (e individuato da Wccftech) la nuova funzionalità è stata trovata nella versione 2.23.8.2 dell’app, una build iniziale che non è attualmente disponibile per tutti. È un cambiamento positivo vedere l’azienda presentare nuove funzionalità e aggiornamenti che rispondono alle preoccupazioni dei consumatori piuttosto che ai cambiamenti estetici.

WhatsApp è l’app di messaggistica predefinita per molte persone, quindi avere quel livello extra di privacy andrebbe sicuramente a vantaggio di molte persone con lavori delicati o che vogliono solo che alcune cose rimangano private. Potrebbe essere un po’ controverso per alcuni, poiché molti si chiederebbero a chi serva e in che modo dare alle persone l’accesso a una funzionalità come questa sia effettivamente un vantaggio, ma questo è un filo conduttore del discorso che circonda qualsiasi funzionalità di privacy implementata su app o hardware. .

Preoccupazioni relative alla privacy

Questo è ottimo per le persone che non vogliono che il governo spii i loro messaggi (valido), ma non così eccezionale per i governi stessi. WhatsApp ha già suscitato un sacco di problemi all’inizio dell’anno per difendere la crittografia end-to-end che offre agli utenti che fanno in modo che solo il mittente e il destinatario possano leggere i messaggi.

Quando il capo del servizio di messaggistica WhatsApp di Meta è venuto a Londra all’inizio di quest’anno per discutere di problemi di privacy con il governo del Regno Unito in merito alla privacy, ha decisamente agitato il piatto, sostenendo la privacy dei consumatori piuttosto che la sorveglianza del governo. Quindi, basti dire che se vediamo un aggiornamento che presenta funzionalità aggiuntive per la privacy, probabilmente ci sarà un respingimento da parte di alcuni governi.

È difficile immaginare che stiamo avendo questa conversazione su una democrazia liberale che potrebbe aggirare la capacità delle persone di comunicare privatamente

Will Cathcart, messaggistica WhatsApp

Poiché questa è una funzionalità individuata in una prima versione beta di Whatsapp, non è certo che finirà per arrivare a tutti gli utenti, quindi non essere troppo entusiasta. Ti terremo aggiornato se e quando questa nuova funzione di privacy arriverà in un aggiornamento completo.