WhatsApp sta ottenendo un nuovo feed in stile Twitter di cui non ha davvero bisogno

La nuova funzionalità di WhatsApp porta un’atmosfera diversa all’app di messaggistica più popolare al mondo, e probabilmente non in meglio. Si chiama Canali ed è specifico per trasmissioni più che necessarie piuttosto che per conversazioni.

Meta, la società proprietaria di WhatsApp, lo definisce “un modo privato per seguire ciò che conta” e usa gli aggiornamenti sportivi locali come esempio di come potresti usarlo. Suona familiare?

Fondamentalmente, i canali sono un feed di Twitter. Il team di WhatsApp ha probabilmente preso atto di tutti i rifugiati di Twitter alla ricerca di un nuovo posto in cui condividere i loro aggiornamenti essenziali e considera i canali come un sostituto rapido. Questo ha senso in un certo senso, poiché è una configurazione familiare su un’app che molte persone usano quotidianamente.

I canali fungono da strumento creatore ed è un luogo in cui “inviare testi, foto, adesivi video e sondaggi” secondo un Messaggio sul blog WhatsApp. La società ha in programma di integrare i servizi di pagamento e monetizzazione nella funzione. Potrai trovare i canali cercandoli su WhatsApp, come faresti su Twitter, o sfogliando una directory appena creata e visualizzando gli aggiornamenti dei canali che segui nella sezione “Stato” dell’app.

Il team spiega nel post sul blog che la privacy è fondamentale per l’esperienza, motivo per cui le informazioni sull’amministratore del canale non verranno condivise e l’app memorizzerà solo 30 giorni di cronologia del canale. Gli amministratori del canale possono persino bloccare gli screenshot e la condivisione di messaggi o contenuti, mantenendo ciò che è nel canale privato e contenuto.

I canali non saranno crittografati end-to-end (dove solo gli utenti che comunicano possono leggere i messaggi). Invece, sono trattati più come i tuoi messaggi con le aziende su WhatsApp, anche se Meta dice che sta pensando a modi per crittografare alcuni canali nel tempo. Questo sarebbe un punto chiave di vendita dei canali se WhatsApp sta cercando di tentare marchi, agenzie governative e altri che cercano di passare all’app.

Se non è rotto…

L’aggiornamento ha davvero senso quando ci pensi, portando informazioni importanti a persone come aggiornamenti sulla qualità dell’aria, problemi con i treni e avvisi meteorologici sembra molto più naturale su WhatsApp che mescolato insieme ad altre cose come su Twitter. Dovresti scorrere un sacco di foraggi inutili su Twitter prima di trovare un annuncio importante.

Tuttavia, c’è una gioia nell’usare WhatsApp che deriva dal sapere che è probabilmente l’app di social media più semplice e diretta là fuori. Negli ultimi mesi WhatsApp è stato distribuendo nuove funzionalità che lo avvicinano ad altre app che potresti avere sul tuo telefono, come l’aggiunta nomi utente alla sua app per Android e l’introduzione di sondaggi. In Brasile, puoi effettivamente usare WhatsApp per fare acquisti e pagare per le cose, e in generale, sembra che Meta stia gonfiando l’app di messaggistica con funzionalità di Facebook-lite.

Tuttavia, i canali non arriveranno su WhatsApp per un po’ e, come la maggior parte delle funzionalità di WhatsApp, inizieranno in piccolo e si accumuleranno nei prossimi mesi. Per ora, la società ha in programma di lanciare canali con “organizzazioni globali leader e organizzazioni selezionate in Colombia e Singapore” e verranno lanciati altrove nei prossimi mesi.

WhatsApp è sempre stata un’app di messaggistica prima di ogni altra cosa e miliardi di persone la usano ogni giorno per tenersi in contatto con amici e familiari, ma man mano che cresce e cerca di competere e diventare questa super app all-in-one, ci auguriamo che non perde di vista il motivo per cui è così popolare.